Il giudice deve attenersi alla nota spese del difensore o specificare le voci riconosciute

Il giudice deve attenersi alla nota spese del difensore o specificare le voci riconosciute

Cass. Civ, Sez. VI, ord. n. 20325 del 23.08.2017

…questa Corte in tema di spese processuali ha statuito che, qualora la parte alla quale vanno rimborsate abbia presentato la relativa nota, è ammissibile la liquidazione globale, che recepisca l’importo complessivo indicato dal difensore, dovendosi presumere che il giudice abbia voluto liquidare... Leggi tutto

Opposizione ad intimazione di pagamento: va proposta ex art. 615 c.p.c. anche se la cartella è stata annullata

Opposizione ad intimazione di pagamento:  va proposta ex art. 615 c.p.c. anche se la cartella è stata annullata

Cass. Civ., Sez. Sesta, ordinanza n. 3283 del 18 febbraio 2015

1. – Il Tribunale di Tivoli, con ordinanza del 29 gennaio 2014, dichiarava la propria incompetenza per materia a conoscere l’opposizione, proposta da (OMISSIS) avverso l’intimazione di pagamento conseguente all’irrogazione di sanzioni amministrative per violazioni del codice della strada... Leggi tutto

Opposizioni all’esecuzione tributaria e riparto di giurisdizione. SS.UU. 13913/2017

Opposizioni all’esecuzione tributaria e riparto di giurisdizione. SS.UU. 13913/2017

Le Sezioni Unite descrivono tutte le ipotesi in cui è ammessa l’opposizione agli atti di espropriazione forzata tributaria innanzi al Giudice tributario o ordinario, precisando che, nel caso di omessa notifica della cartella di pagamento, l’opposizione all’esecuzione si propone innanzi al Giudice tributario.

Dalla lettura della sentenza, riaffiora un problema molto... Leggi tutto

Page 1 of 85
1 2 3 85