Pillole di giurisprudenza: il mezzo di impugnazione va adeguato alla qualificazione del Giudice

Cass. civ., Sez. III, 03/10/1997, n. 9679

Non rileva in contrario che l’attuale ricorrente avesse sostenuto che la questione configurava un’opposizione all’esecuzione (art. 615 cod. proc. civ.), perché la parte deve adeguare il mezzo di impugnazione alla qualificazione che della domanda dà il giudice, salvo a criticare, con quel mezzo, sia la qualificazione della domanda sia la soluzione della controversia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.