Locazione – Obblighi delle parti – Differenza tra ordinaria e straordinaria manutenzione

Locazione – Obblighi delle parti – Differenza tra ordinaria e straordinaria manutenzione

L’ordinaria manutenzione “è quella diretta ad eliminare guasti della cosa o che comunque abbia carattere di periodica ricorrenza e di prevedibilità, essendo connotata inoltre da una sostanziale modicità della spesa”.

Cass. Civ., Sezione III, Sentenza 10 dicembre 2013, n. 27540

[omissis]

2. I due motivi possono... Leggi tutto

La locazione orale è nulla e determina una situazione di mero fatto; dopo la richiesta di rilascio il detentore senza titolo è in mala fede ed è tenuto a pagare un’indennità

La locazione orale è nulla e determina una situazione di mero fatto; dopo la richiesta di rilascio il detentore senza titolo è in mala fede ed è tenuto a pagare un’indennità

Tribunale Roma, sez. VI civile, sentenza 01.10.2014

Con atto di intimazione iscritto a ruolo nel giugno 2013 D. M. intimava lo sfratto per morosità con richiesta di convalida ed emissione di decreto ingiuntivo per i canoni mensili di locazione dovuti dal conduttore da gennaio 2012 pari ad euro 750 mensili ed ulteriori maturandi, non pagati. Deduceva di aver... Leggi tutto

La tutela del diritto alla salute del conduttore prevale su ogni clausola limitativa della responsabilità del locatore

La tutela del diritto alla salute del conduttore prevale su ogni clausola limitativa della responsabilità del locatore

Corte di Cassazione, sez. III Civile, sentenza 12 giugno– 19 settembre 2014, n. 19744

la responsabilità del locatore per i danni derivanti dall’esistenza dei vizi sussiste anche in relazione a vizi preesistenti la consegna ma manifestatisi successivamente ad essa nel caso in cui il locatore poteva conoscere, usando l’ordinaria diligenza, i vizi... Leggi tutto

Perdita del diritto al pagamento dell’indennità di avviamento nel caso di cessazione del contatto diretto con il pubblico

Perdita del diritto al pagamento dell’indennità di avviamento nel caso di cessazione del contatto diretto con il pubblico

CORTE DI CASSAZIONE, SEZIONE III, SENTENZA 28 GENNAIO 2014, N. 1763

Svolgimento del processo

V.G. , conduttore di locali adibiti ad autoscuola, ha convenuto davanti al Tribunale di Parma i locatori, A.S. e M. , chiedendo il pagamento dell’indennità di avviamento a seguito della disdetta del contratto di locazione, comunicatagli dagli stessi il 25 marzo 2005 per la... Leggi tutto