Quanto deve pagare il cliente al proprio avvocato a titolo di compensi di lite?

no image

lo chiarisce la Corte di Cassazione:

Il Decreto Ministeriale n. 55 del 2014, articolo 5, comma 2, prima parte, prevede nella liquidazione dei compensi “a carico del cliente”, che si abbia riguardo “al valore corrispondente all’entita’ della domanda” mentre, a norma del Decreto Ministeriale n. 55... Leggi tutto

Rapporti tra sentenza di primo grado e di appello nell’esecuzione forzata. Vietato duplicare l’atto di precetto.

no image

In materia di esecuzione, la sentenza che definisce l’appello sostituisce quella di primo grado, anche in caso di conferma di essa, salvo l’ipotesi in cui l’appello sia definito in rito (con pronuncia di inammissibilità, improponibilità o improcedibilità), poiché non si realizza l’effetto devolutivo di... Leggi tutto

In assenza di preventivo accordo, il giudice stabilisce il compenso dell’avvocato in base ai valori medi dei parametri forensi

no image

In tema di pagamento dei compensi professionali di un avvocato, la Corte di Cassazione, Sezione II, con la recente Ordinanza n. 33193 del 10/11/2022, ha ritenuto che la somma dovuta al professionista può essere calcolata in base ai valori medi dei parametri forensi e, pertanto, non necessaria la preventiva acquisizione del parere del Consiglio dell’Ordine del foro di... Leggi tutto

L’imposta di registro dell’ordinanza di assegnazione è a carico del debitore o del terzo

no image

L’imposta di registrazione dell’ordinanza di assegnazione viene generalmente ricompresa nelle spese di esecuzione ed il suo rimborso deve essere richiesto al terzo pignorato.

Però, se l’ordinanza non addebita espressamente l’imposta al debitor debitoris, oppure se l’importo eccede, in tutto in parte, le somme pignorate, il debitore originario è tenuto a... Leggi tutto

Responsabilità civile: le spese processuali a carico della compagnia assicurativa

no image

Sono a carico dell’assicuratore sia le spese di soccombenza sia le spese di resistenza.

Corte di Cassazione, sez. VI Civile – 3, ordinanza 16 giugno – 31 agosto 2020, n. 18076

[omissis]
1. Con sentenza del 9/3/2012 (come successivamente corretta con ordinanza del 4/10/2012) il Tribunale di Napoli, per quanto ancora in questa sede... Leggi tutto

Pagina 1 Di 2
1 2